396 – Milvio Sodi

 “La realta immaginata”

 

Inaugurazione: Domenica 11 aprile 2010 – Ore 10,30

Pensieri sulla realtà immaginata
Un mare iridescente in un tramonto affocato, appena increspato dalla brezza o biancheggiante di spuma sotto il maestrale, rocce scabre e aguzze di una lunga erosione
o morbidamente accarezzate dalla luce, qualche raro fiore perso in un mondo trasognato eppure vivo e reale. E la natura si fa materia indagata nelle crepe e nelle forre, nei massi erosi dall’acqua, nelle protuberanze e nelle fosse; poi dalla rupe emerge un sogno, vibrante di una sapienza antica e scende lentamente al ritmo del colore; la tavolozza si accende nei viola e negli azzurri, si sfuma nei verdi e nei celesti…

Giovanna Lazzi

 

Lascia una risposta