Chi Siamo

Altri impegni che vengono portati avanti, a fianco delle attività espositive: la catalogazione delle opere (centinaia fra stampe originali, dipinti, disegni, sculture, ecc.) acquisite come donazione dagli artisti che hanno esposto, la loro conservazione ed esposizione; l’organizzazione razionale della raccolta di cataloghi e di pubblicazioni d’arte; la raccolta di cataloghi e documenti sugli artisti che operano o hanno operato a Sesto; in modo che tutto sia disponibile per la consultazione, comprese centinaia di diapositive, i video e gli audiovisivi prodotti per alcune mostre.Le centinaia di matrici metalliche di incisioni (comprese le lastre originali di Piero Nincheri, recentemente scomparso, affidate dalla famiglia) vengono inventariate e sottoposte ai interventi di pulitura e protezione, per una ordinata collocazione che ne garantisca anche la conservazione. Presso la galleria esiste inoltre una documentazione completa e dettagliata (costituita da cataloghi, foto, recensioni, manifesti, documenti, ecc.) di tutta l’attività dal 1964 ad oggi.

 

La storia in formato PDF

Storia della Soffitta

 

Scarica Acrobat Reader

Acrobat reader

I commenti sono chiusi

  • prova